R6 digitale, il nuovo ponte radio di Pian Cavallo

R6 digitale, il nuovo ponte radio di Pian Cavallo

In occasione della Fiera di Pordenone, tenutasi nelle giornate di sabato e domenica 15/16 novembre 2014, presso lo stand di CSY&SON è stato presentato il nuovo ponte radio R6 (analogico e digitale) che prossimamente sostituirà l’attuale R6, dando cosi’ un balzo tecnologico in avanti grazie alla possibilità del digitale ed un punto di orgoglio alla sezione ARI di Portogruaro.

Si ringrazia infinitamente CSY&SON per la fiducia e la collaborazione dataci, auspicando fin d’ora un aumento di utilizzatori sopratutto del nuovo sistema.

YAESU DR-1XE

DR.1XEFoto

E’ un ponte ripetitore digitale e analogico che copre la gamma dei 144/430 MHz sviluppato con la tecnologia digitale per radioamatori C4FM FDMA.
Alcune caratteristiche tecniche:
Technical Data DR-1XE
Funzione Valore
Frequenza 144-146MHz, 430-440MHz
Canale Steps 5 / 6,25kHz
Antenna impedenza 50 Oh
Alimentazione elettrica 13,8 V, max. 15A
Consumo di energia 1.5 A (ricezione)
13 A (50 W TX, 144 MHz)
14 A (50 W TX, banda di 430 MHz)
Temperatura di funzionamento -20 ° C a + 60 ° C
Dimensione 483 millimetri × 89 millimetri × 38 millimetri (B × A × T)
Peso 10 kg
Trasmettitore
Potenza TX 10/20/50 In
Connettore antenna N femmina
Modulazione F1D, F2D, F3E
Modulazione Reattanza F7W 4FSK (C4FM)
Emissioni spurie < 60 dBc
Stabilità di frequenza ± 2,5 ppm (da -20 ° C a +60 ° C)
Ricevitore
Tipo Double Super eterodina
Frequenze intermedie 1 °: 47.25 MHz, 2 °: 450 kHz
Sensibilità RX 0.3 mV (Digital 2 m / 70 cm) 1% BER
0,2 mV (FM 2 m / 70 cm) 12dB SINAD
Connettore antenna N femmina
Neighbour Canale Supression <65 dBc (tip., Offset 20 kHz)
Selettività canale FM 12 kHz / 35 kHz (-6 dB / -60 dB)
Intermodulazione <65 dB (tip., Offset 20/40 kHz)
Uscita audio 4 W (4 Ω, THD 10%, 13,8 V; altoparlante interno)

Alcune NOTE informative  interessanti

Il ponte ripetitore opera sia in digitale che in  analogico nelle frequenze dei 144/430MHz, è sviluppato con l’avanzata tecnologia digitale per radioamatori C4FM FDMA, con funzioni uniche nelle comunicazioni digitali e con caratteristiche peculiari esclusive.

Lo YAESU DR-1XE è un ripetitore digitale (C4FM) e analogico FM dual mode, è stato sviluppato per l’uso con il “Fusion System YAESU”, e permette di sostituire il ripetitore FM analogico, il DR–1XE permette sia la comunicazione FM convenzionale analogica, che l’uso delle funzioni di comunicazione digitale (C4FM) grazie la sua particolare funzione AMS (Automatic Mode Select).

Il controller del ripetitore , il ricevitore e il trasmettitore sono tutti racchiusi in un’unica unità in rack standard da 19”, permettendo il montaggio dell’ unità nel pannello armadio con la semplice sostituzione del ripetitore esistente.

System Fusion è una piattaforma integrata che offre un nuovo supporto alla soluzione digitale C4FM della YAESU, consente una nitida e chiara comunicazione sia vocale che dati ad alta velocità e contestualmente continua per fornire notevoli vantaggi alle comunicazioni analogiche in FM.

Una delle principali caratteristiche del System Fusion è la capacità di selezione automatica AMS (automatic mode select), che immediatamente rileva se il segnale ricevuto è in modalità V/D, Voice FR e DATA FR digitale 4FM oppure FM analogica e  seleziona automaticamente la tipologia di modulazione ricevuta. In questo modo, utilizzando ricetrasmettitori digitali YAESU FT-1DE e FTM-400DE e prossimamente  l’ FT991 non si rende necessaria la selezione della modalità di comunicazione poiché riconosciuta e gestita automaticamente dal sistema.

AMS può essere configurata per convertire il segnale C4FM in ingresso in FM analogico e ritrasmetterlo permettendo così la comunicazione tra ricetrasmettitori digitali C4FM e analogici FM. La funzione AMS può anche essere configurata per ritrasmettere automaticamente la modalità in arrivo consentendo così sia agli utenti digitali che analogici di coesistere sullo stesso ripetitore.

Fino ad ora, i ripetitori FM sono stati utilizzati solo per modulazione analogica convenzionale mentre i ripetitori digitali sono stati utilizzati solo per le comunicazione digitali, da ora, semplicemente sostituendo un ripetitore FM analogico esistente con un DR-1XE, è possibile continuare a utilizzare il ripetitore per le comunicazioni FM analogiche e utilizzarlo anche per il System Fusion nelle comunicazioni radio digitali C4FM.

Le funzioni di controllo del ripetitore includono la selezione dal pannello di controllo touch-screen delle frequenze TX/RX, potenza (50/20/5W), CTCSS o DCS di accesso per FM analogica, time-out programmabile e il codice ID in CW o vocale (se l’opzione FVS-2 è installata), è altresì supportata la funzione di spegnimento a distanza. Sul pannello posteriore è presente la porta di I/O collegabile con “S-COM 7330 Triple repeater controller”, questo controller può gestire fino ad un massimo di tre unità di DR-1XE

Ponti radio digitali Yaesu attualmente presenti nel territorio nazionale , prossimamente avremo l’onore di aggiungere anche il nostro R6  -  IR3H

DR-1XE presenti nel territorio nazionale

49a Fiera Mercato di Pescara

il 29 e 30 Novembre 2014 siamo presenti alla 49a Fiera Mercato dell’Elettronica di Pescara
locandina_pescara_2014

10° Mercatino di scambio

10_MERCATINO_2014

 

La Sezione ARI di Portogruaro organizza, per la prima volta, il secondo appuntamento annuale con l’ormai famoso Mercatino di Scambio tra radioamatori, che raggiunge così la sua DECIMA EDIZIONE.

Un’altra opportunità per tutti gli appassionati di radio di scambiarsi apparati, componenti ma anche idee e passione.

Vi aspettiamo numerosi, quindi, SABATO 30 AGOSTO 2014, come di consueto presso il parcheggio della Discoteca Palmariva a Fossalta di Portogruaro.

>> scarica il Regolamento e scheda di adesione

MTB Valle Zignago 2014

MTB2014MTB 2014 Anche quest’anno la nostra Sezione collabora con l’Associazione Sagitta Bike per l’organizzazione della 5a MTB “Valle Zignago – Laguna di Caorle”, che si terrà Domenica 2 marzo 2014 dalle ore 10.30.

Sono previsti due percorsi: quello della Marathon, di circa 65 KM, che attraverserà la splendida Valle Zignago all’interno della Laguna di Caorle e quello della Granfondo, di circa 45 km, che permetterà comunque agli atleti di assaporare il fascino della Laguna.

Oltre a fornire l‘assistenza radio necessaria per la gara predisponendo diverse postazioni fisse e mobili, dopo il grande successo dell’anno scorso anche quest’anno verranno allestite due postazioni ATV che trasmettono il video alla regia, per poi proiettarlo in diretta in un maxischermo.

Per maggiori informazioni sull’evento: http://www.sagittabike.it/